University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

AGILE COMPANY

DUSSIN / MASIERO

Editore: EGEA Collana: TAG BOOKS
pp. 160 ISBN: 9788823837270
ed. 2019 eISBN: 9788823817159
Formati: Stampa, ePub
Prezzo: € 10,90 Prezzo eBook: € 5,99
Vai al sito dell'editore

Spesso le aziende vogliono diventare agili, senza tuttavia comprendere esattamente che cosa significhi. Alle prime difficoltà le false aspettative cadono, lasciando la sensazione che un cambiamento culturale non sia possibile e che l’agilità sia una pura illusione. L’agilità, al contrario, è un’occasione per aumentare produttività, qualità, tasso di innovazione e speed-to-market, a patto di essere consapevoli che le persone e le loro interazioni valgono più che i processi o gli strumenti gestionali. Il pensiero agile, da peculiarità dell’industria del software, si è diffuso in settori molto diversi, stimolando la capacità di reagire ai cambiamenti, adattarsi ed evolvere con la stessa rapidità con cui evolvono le esigenze degli utenti, la tecnologia e il mercato. Non serve essere «nati agili» per capire i benefici di questa transizione: tra adottare l’agilità e diventare agili si gioca oggi la sfida per le organizzazioni e i loro leader.