University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

Historical GIS

Strumenti digitali per la geografia storica in Italia

Grava Massimiliano, Berti Camillo, Gabellieri Nicola, Gallia Arturo; Gil, Tiago Luís (Presentazione di);Rombai Leonardo (Prefazione di)

Editore: EUT Edizioni Università di Trieste Collana: Studi Monografici / Associazione Italiana di Cartografia
pp. XXI, 243 ISBN: 978-88-5511-157-7
ed. 2020 eISBN: 978-88-5511-158-4
Formati: Stampa, eBook
Prezzo: € 18,00
Vai al sito dell'editore

L’applicazione dei software GIS (Geographic Information System) alla geografia storica costituisce una delle più innovative e dinamiche frontiere di ricerca nel campo degli studi diacronici sul territorio. Il presente volume, frutto di un lavoro a più mani curato da specialisti del settore, offre un quadro analitico dello stato dell’arte sull’uso degli Historical GIS in Italia. Le implicazioni metodologiche ed epistemologiche della diffusione di sistemi informativi geografici per approfondire un ampio ventaglio di diverse tematiche sono esplorate sulla base di molteplici casi di studio maturati in esperienze di durata decennale. Presentando le problematiche poste dagli strumenti informatici, le potenzialità cognitive aperte per i nuovi “geografi storici digitali” e le ricadute nel campo della divulgazione pubblica, questo testo illustra come l’uso del GIS stia cambiando la comprensione e l’analisi delle geografie del passato e come le Spatial Humanities si stiano consolidando nella ricerca accademica italiana.