University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

Il lavoro cambia

Ariella Verrocchio, Elisabetta Vezzosi (a cura di)

Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
pp. 155 ISBN: 9788883035135
ed. 2013 eISBN: 9788883035135
Formati: Stampa, ePub
Prezzo: € 12,00 Prezzo eBook: € 0,00
Vai al sito dell'editore

Le autrici e gli autori dei saggi contenuti in questo volume, tratteggiano un quadro complesso e denso di nuovi spunti di ricerca sulla crisi del lavoro e i problemi concreti che essa comporta, in quanto inscindibili dal pensiero politico e dall'azione che a livello nazionale e internazionale guidano governi e mercati, istituzioni economiche e finanziarie nazionali e sovranazionali cosi' come i nuovi mondi del lavoro. La stessa storia del lavoro, il cui oggetto e' in continua e rapida trasformazione, comporta un continuo rinnovamento dei propri strumenti di analisi. E' la storia globale, a offrire questa possibilita', indicando una visione piu' ampia di quell'intreccio, tra mercato formale e informale del lavoro, che caratterizza le economie dei paesi in via di sviluppo e non solo.