University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

ILLUSIONE DEL CAMBIAMENTO (L')

L'ITALIA DI OGGI, L'ITALIA DI DOMANI

ALEOTTI ALESSANDRO

Editore: UBE Collana: ITINERARI
pp. 152 ISBN: 9788883502897
ed. 2019 eISBN: 9788823817067
Formati: Stampa, ePub
Prezzo: € 16,00 Prezzo eBook: € 10,99
Vai al sito dell'editore

Riflettere sul cambiamento per non ridurlo all’illusione di una banale propaganda: questo il senso provocatorio di questo libro, a partire, volutamente, dal titolo. Se il cambiamento è la costante del nostro panorama esistenziale, tuttavia, l’idea che esso ci sollevi dalla responsabilità di comprenderlo e interpretarlo, resta una chimerica illusione. Continuare a trascurare, in un discorso pubblico attardato sui quadri interpretativi del passato, la natura e le conseguenze di quelle fondamentali tendenze storiche che hanno generato il cambiamento contemporaneo, dall’egemonia della Tecnica all’indebolimento dello Stato-nazione, dalla pervasività della mediatizzazione all’esplosione della mobilità, può condurre solo alla caotica e irrazionale deriva dialettica che si pone alla base di una sistematica eterogenesi dei fini dell’iniziativa pubblica. I nuovi paradigmi concettuali, dal richiamo a una metodologia del disincanto al passaggio identitario dal territorio alla civilization, possono apparire ostici, ma di fronte alle inedite sfide che la storia ci ha riservato, un “progetto umano” può sopravvivere solo se mostra il coraggio di non adagiarsi sulle scelte dettate dalle retoriche egemoni.