University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

La tutela dei beni culturali nell’ordinamento internazionale e nell’Unione europea

Enzo Catani, Gianluca Contaldi, Fabrizio Marongiu Buonaiuti (a cura di)

Editore: eum - edizioni università di macerata
pp. 210 ISBN: 978-88-6056-652-2
ed. 2020
Formati: Stampa, Pdf
Prezzo: € 14,00
Vai al sito dell'editore

Questo volume raccoglie le relazioni, rielaborate dagli autori, svolte al convegno organizzato dal Centro di documentazione europea (CDE) maceratese nell’ambito del Progetto di rete dei CDE italiani per il 2018: «Popoli, culture e tradizioni: un patrimonio comune per l’Europa del futuro», promosso dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. L’occasione offerta dall’«Anno europeo del patrimio culturale» è parsa particolarmente opportuna per promuovere una riflessione sulla disciplina adottata dall’Unione europea in materia di protezione del patrimonio culturale, vista, necessariamente, sullo sfondo della disciplina contenuta negli strumenti internazionali pertinenti. Alcuni dei contributi raccolti nel volume sono dedicati più specificamente alla politica dell’Unione europea in materia, della quale ripercorrono l’evoluzione ed esaminano i principali atti normativi adottati al suo interno. Tra questi, particolare attenzione è dedicata alla direttiva 2014/60 sulla restituzione dei beni culturali illecitamente esportati e al suo recepimento nell’ordinamento italiano. Altri contributi esaminano il più ampio quadro giuridico internazionale pertinente, con particolare riferimento alla Convenzione UNESCO del 1972 sulla tutela del patrimonio mondiale culturale e naturale. Un’attenzione specifica è rivolta alla tutela del patrimonio culturale subacqueo e del patrimonio culturale immateriale, nonché alle problematiche internazionalprivatistiche poste dal commercio di beni culturali.