University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

Le associazioni dei fedeli cristiani in Cina

Storia e contesti della Diocesi di Xianxian

Li Jingren

Editore: Urbaniana University Press Collana: RICERCHE / Ius Missionale
pp. 224 ISBN: 978-88-401-6045-0
ed. 2020
Formati: 17x24
Prezzo: € 20,00
Vai al sito dell'editore

Ancor prima del Concilio Vaticano II, in Cina numerose associazioni cattoliche furono fondate dai missionari e dai fedeli laici, perseguendo fini specifici ecclesiali secondo le esigenze del tempo e del luogo, contribuendo alla diffusione della fede cattolica e custodendola durante i tempi più difficili. L’analisi del fenomeno associativo in alcuni momenti della storia della Cina consente di evidenziare come l’interazione tra Cristianesimo ed elementi delle diverse culture e religioni e lo stesso sistema organizzativo delle associazioni del popolo cinese abbiano costituito un terreno assai fertile per l’opera dei missionari. Questo studio – approfondendo in particolare la situazione nella Diocesi di Xianxian – prende in considerazione quattro delle forme tipiche delle associazioni tradizionali, rappresentative in ragione della loro diffusione e della struttura: quelle a carattere religioso, quelle dei letterati, quelle caritative e infine quelle dei concittadini. Oggetto di ricerca e di analisi è anche l’influenza dell’economia sociale e della politica adottata dal governo nei confronti delle associazioni.