University Press Italiane per un’editoria accademica di qualità

Welfare states deboli e gestione politica dei disoccupati

Le politiche di Unemployment Insurance e di Back-to-Work negli anni della Reaganomics negli Stati Uniti e in Canada

Giovanni Ezio Maestri

Editore: EUM – Edizioni Università di Macerata Collana: eum x scienze politiche
pp. 266 ISBN: 9788860564092
ed. 2014
Formati: Stampa
Prezzo: € 14,00 Prezzo eBook: € 0,00
Vai al sito dell'editore

La riforma del mercato del lavoro e la tutela dei disoccupati è in buona parte del mondo capitalistico una questione di grande attualità. Roventi diatribe ne accompagnano il dibattito aspro e confuso come dimostrano le incandescenti polemiche intorno al Jobs Act del Governo Renzi.Uno dei temi dominanti tra i fautori del mantenimento dello statu quo è la denuncia contro il "pensiero unico liberista"identificato nel Reaganismo e Thatcherismo. Ma cosa accade al di fuori del recinto un po’ provinciale del nostro sistema politico? E cosa è realmente accaduto nella "tana del lupo" capitalistico? Cosa ha realmente "combinato" la Reaganomics al di là dell’Atlantico? Questo libro esplora l’esperienza di USA e Canada negli anni della Reaganomics nel campo della gestione politica dei disoccupati, di sostegno al loro reddito e di incentivazione al "back to work". Un libro utile per vedere con lucidità il complicato intreccio tra "problemi" e "soluzioni" in uno dei "luoghi" più nevralgici e contraddittori nelle nostre società chiamate a tentare di conciliare Equità ed Efficienza.