Piero Aimo

Comuni e Province: Ottocento e Novecento

Storie di istituzioni

L'antologia raccoglie alcuni scritti dedicati alla storia degli entilocali in Italia fra Ottocento e Novecento. L’attenzione è rivolta, innanzitutto, allo sviluppo dell’ordinamento normativo relativo a comuni e province. In particolare, vengono esaminati gli organi di governo, nonché le politiche pubbliche effettuate da tali enti e i controlli cui essi sono sottoposti nelle loro attività. Completano il volume un’indagine sul concetto di autonomia nelle riviste giuridiche (1946-1953), e due contributi sui prefetti di Milano nell’Italia liberale e nel secondo dopoguerra. I saggi che compongono il volume non costituiscono una sintesi completa della storia delle autonomie locali, ma intendono approfondire, anche attraverso ricerche originali, alcuni problemi centrali nell’evoluzione del governo locale in Italia. Si pensi alla figura del Sindaco, al ruolo degli organi rappresentativi, alle funzioni svolte dai comuni e dalle province, nonché ai controlli effettuati dalle autorità statali.