Alessandra Ferraro (a cura di)

Dal Friuli alle Americhe

Studi di amici e allievi udinesi per Silvana Serafin

Il presente volume viene pubblicato in occasione della conclusione della carriera di Silvana Serafin, professoressa ordinaria di Lingua e letterature ispano-americane all’Università di Udine. L’omaggio raccoglie i contributi di colleghi ed ex colleghi dell’Ateneo, di allievi del Dottorato di Studi linguistici e letterari e di autori che hanno collaborato attivamente alle attività del Centro Internazionale di Letterature Migranti e alla rivista Oltreoceano. Fondati da Silvana Serafin con alcune colleghe del Dipartimento di Lingue e letterature straniere, il Centro e la rivista hanno contribuito in maniera significativa alla riflessione critica sulla letteratura migrante. A questo filone di ricerca si collegano i contributi della prima sezione del volume ‘Lingue e letterature della migrazione’, mentre la seconda, ‘Lettere friulane’, accoglie saggi focalizzati sulla letteratura friulana indagata da Silvana Serafin nella sua espressione in Ispano-America. La terza sezione, ‘Voci di donna’, è dedicata al principale campo d’indagine della festeggiata, relativo alla letteratura femminile di cui è stata costante osservatrice e analista.