F. Patrone

Decisori (razionali) interagenti

una introduzione alla teoria dei giochi

Da più di un decennio ormai la teoria dei giochi è diventata, per così dire, una disciplina di successo. Non solo vi sono stati riconoscimenti a livello di premi Nobel (a partire da Nash, Harsanyi e Stelten, fino ai recentissimi Aumann e Schelling) ed applicazioni notevoli come nella gestione delle aste UMTS in Gran Bretagna, ma la disciplina ha acquisito notorietà presso il  “grande pubblico” sull’onda del successo del film “A Beaut...