Arthur J. Lenti, a cura di Rodolfo Bogotto e Aldo Giraudo

Don Bosco: storia e spirito. 1

Vol. 1: Dai Becchi alla Casa dell'Oratorio (1815-1858)

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una nuova realtà che ha influenzato il suo pensiero e le sue scelte. “Spirito”, perché attraverso un processo interiore di docilità agli impulsi della grazia, egli ha saputo cogliere la novità emergente e rispondere col dono incondizionato di sé. Il contenuto è frutto di letture, ricerche e materiali elaborati per le lezioni, ma lo spirito che l’anima è frutto di una riflessione critica scaturita dall’interazione tra insegnante e allievi. Per l’edizione italiana i materiali sono stati completamente rivisitati allo scopo di una maggiore chiarezza espositiva e distribuiti in tre volumi: Vol. 1. Dai Becchi alla Casa dell’Oratorio (1815-1858); Vol. 2. La Società Salesiana (1859-1874); Vol. 3. Ampliamento di orizzonti (1875-1888). Questo primo volume presenta la vita e l’opera di san Giovanni Bosco fino al 1858. Si sofferma sulla sua formazione, sulle prime esperienze pastorali, sulla fondazione e il consolidamento dell’Oratorio, sull’attività editoriale e sugli elementi spirituali e pedagogici del suo modello formativo. Particolare attenzione è stata riservata al contesto storico del secolo XIX e alle fonti archivistiche e letterarie della vita del Santo.