Egitto e Vicino Oriente

Rivista della sezione di Egittologia e Scienze Storiche del Vicino Oriente, Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell' Università degli studi di Pisa.

Nel 1978 uscì il primo numero della rivista EGITTO E VICINO ORIENTE, fondata e diretta da Edda Bresciani, Prof. Ord. Egittologia. Lo scopo della rivista era ed è di dare uno spazio comune a egittologi e studiosi del Vicino Oriente che afferiscono al Dipartimento di Scienze Storiche del Mondo Antico (già Istituto "Ippolito Rosellini"), con apertura, fin dalla fondazione, alle generazioni più giovani di studiosi e a colleghi di altre università, anche stranieri, in una prospettiva di rispetto dei campi specifici di ricerca pur nella comunità d'intenti. Specchio di questa unità scientifica nella pluralità d'interessi è la composizione stessa del Comitato Scientifico della Rivista.  La rivista, la cui testata appartiene all'Università di Pisa, è arrivata al XXXV volume (2012); dal numero XXIV è pubblicata dalla casa editrice dell'Ateneo Pisano.

Direttore responsabile: Edda Bresciani
Comitato scientifico: D. Amaldi, A. Avanzini, M.C. Betrò, P.G. Borbone, E. Bresciani, G. Del Monte. G. Mazzini, S. Mazzoni, A. Manchetti, G. Miniaci, C. Saporetti, F. Silvano (redazione), P. Xella

Pisa University Press - ISSN 0392-688

SITO DELLA RIVISTA | ULTIMO NUMERO