Ardian Ndreca, Peter Bartl, Monica Genesin, Joachim Matzinger, Italo Sarro, Gëzim Gurga, Bardhyl Demiraj, Lucia Nadin, Marco Moroni, Titos Jochalas, Matteo Mandalà, Blerina Suta, Evalda Paci, Roberto Morozzo della Rocca

L’ Albania nell'Archivio di Propaganda Fide

Atti del Convegno Internazionale Città del Vaticano, 26-27 ottobre 2015

PETER BARTL, BARDHYL DEMIRAJ, MONICA GENESIN, GËZIM GURGA, TITOS JOCHALAS, MATTEO MANDALÀ, JOACHIM MATZINGER, MARCO MORONI, ROBERTO MOROZZO DELLA ROCCA, LUCIA NADIN, ARDIAN NDRECA, EVALDA PACI, ITALO SARRO, BLERINA SUTA

La storia delle missioni di Propaganda Fide si intreccia strettamente con il passato storico dell’Albania. Non si tratta di una storia evenemenziale, ma di sequenze infinite di vita vissuta attraverso l’opera di centinaia di umili missionari. Questi, rimasti spesso ignoti alla “grande” storia, hanno scolpito pazientemente i tratti salienti di una nazione moderna che con l’avvento dell’indipendenza è entrata a far parte di nuovo della famiglia europea. Questo volume inaugura la nuova collana “Geographia Evangelica” destinata a presentare contributi di studio e ricerche che aiutino a comprendere sia il senso di universalità dell’evangelizzazione, sia i percorsi storici della sua missione nel mondo, anche in vista della celebrazione del IV centenario della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli (Propaganda Fide) (2022).