Angelo Vianello

L'evoluzione della via sulla Terra

Una storia di competizione e cooperazione

Gli straordinari progressi compiuti dalla biologia evoluzionistica nel corso del Novecento hanno animato un dibattito che si è esteso oltre l'ambito scientifico. Talvolta i risultati sono stati interpretati in modo fuorviante, tanto da offuscare quella che può essere definita la più bella storia del mondo: l'evoluzione della vita sulla Terra. Il saggio descrive le principali tappe di questa affascinante avventura illustrando i ruoli apparentemente contrapposti di competizione e cooperazione nel plasmare le «infinite forme bellissime e meravigliose» di cui parla Charles R. Darwin alla fine de L'origine delle specie.