Luca Arnaudo

La ragione sociale

Saggio su economia e diritto cognitivi

Negli ultimi decenni, con l’affermarsi di correnti sperimentali e comportamentali, il pensiero economico ha vissuto profondi cambiamenti sino a incorporare tecniche d’indagine e conoscenze provenienti dalle scienze cognitive, in particolare dalle neuroscienze. In questo libro, tale affascinante percorso viene ricostruito, anche nella sua dimensione di storia delle idee, al fine di proporne uno simile per il pensiero giuridico, nella prospettiva di una comune teoria della decisione cognitivamente orientata e dotata di più solido sostrato evoluzionistico, che contribuisca a una migliore comprensione e gestione dei comportamenti umani.