La violenza e il dolore degli altri

Il volume contiene una serie di saggi che analizzano la violenza attraverso il suo esito naturale, il dolore. Ne sono indagati meccanismi e presupposti, presi in esame gli obiettivi della distruzione, quali i punti di debolezza della società civile, bambini, donne e persone che resistono, prendendo in esame il ruolo dei mezzi di informazione. Il lavoro è affrontato attraverso contributi di specialisti che conservano la responsabilità delle proprie affermazioni, e aiutano a comporre una visione del problema complessiva e approfondita, caratteristica del discorso interdisciplinare. Il volume è il terzo rapporto della Difesa Civile Non Armata e Nonviolenta (DCNAN), una forma di difesa fondata sulla società civile. Pensata per aggiungersi quella militare, e indicata come finalità del Servizio Civile offerto ai giovani dallo Stato, ad oggi la DCNAN non è completamente istituita, e richiede uno studio per la sua definizione operativa.