Mosca sul palmo di una mano: 5 classici della letteratura contemporanea

Questo libro è una raccolta che propone una serie di testi ad opera di cinque maestri della scuola postmodernista moscovita: nell'ordine Dmitrij Prigov, Lev Rubinstejn, Eduard Limonov, Vladimir Sorokin e Viktor Erofeev. I testi intendono fornire un quadro d'insieme omogeneo e coerente del processo intellettuale e artistico che ha segnato la cultura russa nel passaggio dall'epoca sovietica al postcomunismo fino all'odierna era di Putin. La raccolta presenta un ampio saggio introduttivo di Galina Denissova, è corredato da brevi ritratti bio-bibliografici dei singoli autori ed è destinato allo studente universitario e a chiunque voglia approfondire la conoscenza critica dell'odierno panorama letterario russo.