Percorsi di spiritualità

La missione nel mondo d'oggi

Donatella Scaiola ha conseguito il Dottorato in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico (Roma) nel 2000. Attualmente è docente ordinario presso la Facoltà di Missiologia della Pontificia Università Urbaniana. Numerose le sue pubblicazioni in tema di teologia biblica. Per la UUP si segnalano: “Una cosa ha detto Dio, due ne ho udite”. Fenomeni di composizione appaiata nel Salterio Masoretico" (2002); "Servire il Signore" (2008); "Percorsi di spiritualità" (2014).

Il percorso di lettura qui proposto si articola in tre parti. La prima, 'Le grandi religioni monoteiste', comprende due contributi, rivolti rispettivamente alla spiritualità ebraica e a quella musulmana. La seconda parte, 'Alcune esperienze contestuali', è dedicata alle religioni tradizionali africane, al mondo indù e a un’esperienza di spiritualità occidentale. La terza e ultima parte, 'Dalla fenomenologia alla riflessione teorica', muove dall’idea che la spiritualità è sempre in rapporto alla vita e alle concezioni del mondo, oltre che in dialogo con la cultura, proponendo alcuni momenti di riflessione: sulla creazione di identità progettuali aperte; sulla spiritualità della vita conviviale; sulla trasformazione della storia umana in storia di liberazione e riconciliazione. Il volume è frutto di un ciclo di conferenze pubbliche organizzate dalla Facoltà di Missiologia dell'Università Urbaniana nell’a.a. 2013-14.