Luciano Lischi

Piazza del Castelletto

Ricordi di un editore

Questo libro ripercorre l'ultimo secolo di storia dell'antica casa editrice pisana Nistri-Lischi attraverso i ricordi dell'editore Luciano Lischi, che ne ha ereditato l'attività dal nonno e dal padre. Memorie, racconti gustosi della quotidianità della stamperia, progetti editoriali di respiro nazionale e internazionale si intrecciano alla storia di un'epoca e alla vita cittadina osservata dal palazzo di Piazza del Castelletto. Una galleria di personaggi e di piccole e grandi imprese culturali, punteggiata da ritratti, vecchie foto e documenti d'epoca. Una sintesi (cento anni in cento pagine) che narra la passione faticosa e felice per l'arte del libro.