Carlo Orefice

Relazioni pedagogiche

Materiali di ricerca e formazione

Il volume riprende la monografia Per una pedagogia “di confine” dell’autore, approfondendo una serie di relazioni pedagogiche, dal livello epistemologico del rapporto della pedagogia con altre discipline, al livello teorico dell’apprendimento “lungo il corso della vita”, fino a quello metodologico delle relazioni ricercatore/educatore, docente/studente, learner in situazione individuale/cooperativa. Da questa angolatura l’autore privilegia il contributo antropologico-culturale all’integrazione degli interventi educativi, facendo proprie metodologie comunicative ed interattive per la qualificazione degli apprendimenti e delle competenze nei processi formativi. Il volume è un contributo per la formazione pedagogica di base degli studenti delle lauree socio-sanitarie e delle altre lauree che preparano educatori e formatori.