Angelo Vianello

Sapere e fede: un confronto credibile

Per un dialogo possibile tra biologia e teologia

A fronte di una società che sembra far riemergere barriere ideologiche e 'muri' di vario tipo, questo volume vuole rendere possibile e fecondo il dialogo tra sapere e fede. Attraverso un approccio storico, l'autore descrive le tappe che hanno segnato il rapporto tra questi due 'pilastri del tempo', con l'obiettivo di trovare delle sintesi che possano facilitare, sul piano culturale, il rispetto delle reciproche diversità. Solo un leale confronto può aprire scenari di speranza utili a orientarci, in una concezione laica della società, nell'agire di ogni giorno e a costruire un futuro che renda possibile la sopravvivenza di questa nostra fragile esperienza terrena. È una proposta che ha le sue fondamenta nella libertà di pensiero, intesa come la più grande risorsa dell'uomo. Con questo spirito anche la conoscenza scientifica può, allora, confrontarsi con la tradizione religiosa, nell'ottica di un dialogo che sembra ormai proporsi come ineludibile.