Florindo Palladino

Scuola e società nel Meridione preunitario

Istruzione secondaria e formazione delle élites dirigenti in Molise (1806-1848)

A partire dal "sistema di pubblica istruzione" impostato da Napoleone per la Francia imperiale (1806-1808) e traslato nello stato satellite del Regno di Napoli durante il Decennio francese (1806-1815), il presente lavoro mira a ricostruire le origini e gli sviluppi dell’istruzione secondaria nella Provincia di Molise, nel periodo compreso tra il governo dei Napoleonidi e il 1848, col proposito di verificare le funzioni e il ruolo assunti da tale istruzione nella formazione delle élites locali. In questo composito percorso, un posto di rilievo è stato assunto dalla storia del Collegio Sannitico, indispensabile alla ricostruzione di quel ruolo atto a garantire quel titolo di studio che, sostituendo definitivamente il titolo nobiliare, avrebbe costituito la condicio sine qua non per accedere ai vertici socio-politici, come attesta la parabola conclusiva della ricerca costruita sulla estrazione socio-economico e territoriale degli studenti iscritti in collegio e sulle relative carriere professionali e politiche.