AA.VV.

Strutture sovraepiscopali nelle Chiese Orientali

Luigi Sabbarese, Professore ordinario di Diritto matrimoniale nella Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università Urbaniana, giudice esterno del Tribunale di Prima Istanza del Vicariato di Roma, consultore presso la Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Referendario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Autore di numerose pubblicazioni, per la Urbaniana University Press ha pubblicato, tra l'altro: "Il matrimonio canonico nell'ordine della natura e della Grazia", 2010 III ed.; insieme con Elias Frank, "Scioglimento in favorem fidei del matrimonio non sacramentale. Norme e procedura", 2010; ha curato, inoltre, "La Chiesa è missionaria. La ricezione nel Codice di Diritto Canonico", 2009, e "Coram Sabattani. Decisiones apud Tribunal Flaminium et Bononiense (1942-1954)", 2011. È fondatore e direttore dell’annuario "Ius Missionale".

A partire da una riflessione teologica, il volume propone l’esame canonico e una valutazione pratico-applicativa delle strutture sovraepiscopali nelle Chiese Orientali. Sono considerati diversi istituti – il Sinodo dei Vescovi, la figura del Metropolita sui iuris, il Sinodo episcopale della Chiesa patriarcale, il Consiglio dei Gerarchi, le Assemblee di Gerarchi di diverse Chiese sui iuris, l’Assemblea patriarcale –, accomunati dalla categoria della sinodalità. La riflessione verte non solo sulla effettiva realizzazione di forme tipiche, ma anche su quelle atipiche di sinodalità, quali il Sinodo intereparchiale delle circoscrizioni bizantine in Italia, la presenza e il ruolo di Vescovi orientali nella Conferenza dei Vescovi in USA, il Consiglio dei Patriarchi d’Oriente.